lunedì 4 febbraio 2013

La vita notturna degli alberi

clicca sulla copertina per acquistare il libro e vedere la scheda
"La vita notturna degli alberi è stato concepito quando Tara ha portato gli artisti Gond fino a Chennai per lavorare con loro. I Gond vivono nello stato settentrionale del Madhya Pradesh, a 600 chilometri dalla città di Bhopal . "Abbiamo notato che c'era un albero in ogni storia che raccontano - chiedi loro di disegnare una persona, la disegneranno  sotto un albero, chiedete loro di disegnare un fiume, disegnano un fiume che scorre davanti a un albero, chiedete loro di disegnare un uccello, sarà un uccello seduto su un ramo di un albero "


Ogni notte, quando finalmente il lavoro di questi alberi maestosi giunge al termine, inizia la vita segreta degli spiriti che li abitano.
Le loro storie profonde e senza tempo sono dipinte e raccontate da Bhajju Shyam, Durga Bai e Ram Singh Urveti, tre artisti contemporanei della tradizione Gond (India centrale).
Le immagini sono stampate in serigrafia tradizionale su carta seta.
Vi riporto alcune delle storie e molte immagini che però non rendono merito alla bellezza della carta e delle stampa, è sicuramente un libro da sfogliare dal vivo...

IL SACRO ALBERO DEL DUMAR
Il sacro albero del Dumar, i cui frutti hanno l'aspetto di piccoli uccelli, è adorato nelle nove notti della festa di Navratri. Protegge i matrimoni e il suo legno viene usato per fabbricare il baldacchino nuziale. Nessun mortale ha mai avuto modo di vedere il fiore del Dumar. Se qualcuno ci riuscisse sarebbe nientemeno che un dio.
 


L'ALBERO DELLA MUSICA
C'erano una volta sette fratelli della tribù Gond che volevano cedere la loro proprietà e unirsi alla gente comune. Il grande Dio apparve in sogno al fratello più giovane e gli disse che il loro compito era di sedersi sotto l'albero del Saja e suonare musica per lodare Dio. Adesso il Saja è l'albero della musica. 



IL CONGEDO DEGLI OSPITI
 Tutti sappiamo che sacri spiriti vivono nel Sembar. Quando cala la notte i suoi ospiti diurni prendono congedo:alcune api, un uccello e due camaleonti



LA NOTTE DEL SEMBAR RISPLENDENTE





 



 LA CREAZIONE DEGLI ALBERI


 I SERPENTI E LA TERRA
  
 IL SOGNO DELLO SCOIATTOLO
 

 LE NOZZE DI DESIDERIO ED EBBREZZA
  


 LA NASCITA DI UN FRUTTO
quando questo albero genera un frutto viene celebrata una cerimonia nunziale. 
Proprio come per le persone

particolare




L'AVVOLGENTE KHIRSALI

dal suo legno si ricavano le assi di steccati, tetti, cancelli delle case
particolare


e poi ancora in questo magnifico libro troviamo le storie con le serigrafie preziose de
L'albero delle Dodici Corna... 
 L'albero del pavone

 L'albero che si veste di piume fiammeggianti alla danza del pavone.

 L'albero del Peepul, che ha la stessa forma delle sue foglie.
 E' un libro per intenditori, per collezionisti, un libro arte da sfogliare e da ammirare.

I Gond sono una minoranza etnica indiana che abita principalmente la zona del Madhya Pradesh. I Gond sono discendenti delle antiche popolazioni dravidiche e nonostante le inevitabili influenze con le altre etnie indiane hanno mantenuto quasi intatte le caratteristiche originali.Quella dei Gond è una delle maggiori comunità indigene dell'India. Per loro l'espressione artistica è un punto centrale della propria esistenza. L'arte tribale Gond è quindi fortemente legata alla loro stessa vita, con uno stile estetico inconfondibile e praticata da moltissime persone.
L'arte Gond non è interessata al realismo,alla prospettiva, alla luce o alla tridimensionalità. Essa è più attenta al significato che alla rappresentazione: la sua energia deriva da linee fluenti, intricati motivi geometrici e simboli che fanno da tramite tra l'essere umano e il cosmo. E poichè i Gond sono sempre stati per lo più abitanti della foresta, gli alberi occupano un grande spazio nella loro immaginazione. 
Alcuni esponenti di questa correNte artistica sono RAM SINGH URVETI, DURGA BAI, BHAJJU SHYAM.Vediamo in questo video la realizzazione della Vita notturna degli alberi vi servirà per comprendere quanto prezioso lavoro c'è dietro ogni serigrafiaed è a mio avviso anche un bel documentario

 Qui invece ci sono altri alberi realizzati sempre dai Gond ma non presenti nel libro almeno non nell'edizione di Salani che ho io del 2008. So infatti che l'ultima edizione è stata aggiornata in data 03 Gennaio 2013.
   
 
 
 


 

 


 

 

 

 



 



 

 

Posta un commento